Enter your keyword

Social media

Vuoi una pagina social efficace?

Metti a punto una strategia

Se creiamo un profilo o una pagina su un qualsiasi social network solo perché c’è anche il nostro concorrente o solo perché ci sono tutti, stiamo sbagliando. I social sono uno strumento di marketing molto potente ma solo se utilizzati seguendo una strategia. In caso contrario sono solo uno spreco di risorse.

Facebook, Instagram, Twitter, Linkedin, Pinterest: quale utilizzare?

Con una strategia social definiamo un obiettivo da raggiungere attraverso questi ultimi. Poi analizziamo il nostro pubblico e infine consideriamo il prodotto o servizio che offriamo. Rispondendo a queste tre domande sapremo con precisione quale (o quali) social network utilizzare.

Ogni social è diverso: i tipi di post che si possono fare sono differenti, le potenzialità altrettanto. Inoltre i pubblici dei social non sono uguali: cambia l’età, il modo di fruire il social, lo stile di vita e gli interessi. E poi ogni social può essere più o meno adatto a un determinato prodotto. Ecco perché la scelta del social in cui comunicare non va fatta con leggerezza.

Cosa postare?

Testi, immagini, video, link, gif: ogni elemento del post deve essere creato in base all’obiettivo che vogliamo raggiungere e seguendo lo stile che ci contraddistingue.
È fondamentale seguire i manuali della brand identity e quello del tono di voce perché nei social il tempo che si dedica a un post è meno di un secondo. In un istante dobbiamo attirare l’attenzione, distinguerci e far compiere un’azione all’utente. Non è facile, ma se i contenuti sono curati siamo a buon punto.

Social efficace o no? Chiediamo ai numeri

Per sapere se la strategia social sta funzionando dobbiamo controllare periodicamente le statistiche dei social. Possiamo sapere quanto successo hanno i nostri post, chi è il nostro pubblico e capire se siamo sulla giusta strada verso il nostro obiettivo. Sono tutte informazioni preziosissime che non possiamo non considerare.